Programma

PARTENZA COMPLETA # PRESTO ON LINE NUOVA DATA # 01-04 marzo 2018 # Sofia, capitale della Bulgaria, l’eredità del comunismo e l’attuale capitalismo arrembante. Punto d’incontro tra occidente e oriente, tra culture e religioni.

“Lo avevo detto quando siamo andati per la prima volta a Sofia lo scorso novembre ’17: mettiamo da parte tutti i pregiudizi sulla Bulgaria. E abbiamo fatto bene. I cittadini di Sofia si sono rivelati molto gentili e cordiali, anche se poco abituati al contatti con i turisti, e la capitale una città al di sopra delle nostre aspettative.

La prima cosa che mi ha sorpreso è la pulizia delle strade e dei parchi: di gran lunga superiore a quella delle grandi città italiane. La seconda è la velocità, o meglio la minore velocità con cui camminano le persone. Le capitali mi hanno sempre mostrato folle di persone che camminano speditamente sui marciapiedi e sulle banchine della metro: Sofia invece mi è parsa priva di questa frenesia. Sarà per via degli spazi, sempre grandi e dilatati, delle prospettive architettoniche di grande respiro, o per via dei tanti parchi e giardini, ma la città mi è sembrata muoversi ad un ritmo molto umano. E’ stato un viaggio molto piacevole, ricco di una bellezza particolare fatta anche di contrasti e sorprese.

Nei tre giorni interi trascorsi in città, abbiamo curiosato un po’ dovunque, non limitandoci alla visita delle più importanti valenze architettoniche e artistiche, ma trascorrendo il nostro tempo anche nei mercati popolari, nelle trattorie tipiche, nei parchi. Sempre muovendoci con gli efficienti ed economici mezzi pubblici.”

Programma

1 marzo: Partenza da Bologna alle 21.10. Arrivo a Sofia e trasferimento (privato, incluso) in hotel 3* centrale.

2 e 3 marzo: alla scoperta di Sofia! le sue chiese ortodosse, quelle cattoliche, le moschee e le sinagoghe, una vicino all’altra, sopravvissute al comunismo: le bellissime cattedrali ortodosse di Aleksandr Nevskij (principe medioevale, eroe nazionale russo poi proclamato santo) e di Sv. Nedelia, le chiese di Sv.Nikolai (russa), Sv. Petka (cattolica), la chiesa di Bojana (patrimonio Unesco), la moschea Banja Bazi Dzamija, la sinagoga…

Ma anche la Galleria d’arte Nazionale ed il Museo di arte sovietica. Mangiare? Zuppe, paprika e musica zigana… E il Mercato delle donne, grande mercato di bancarelle di vegetali, frutta, salumi e fasci di erba di San Giovanni, noto come il viagra bulgaro! E perchè no? Il Communist Tour, un excursus sui luoghi del passato regime che potrebbe rivelare molte sorprese. Come ad esempio il Monumento all’Armata Rossa, che negli ultimi anni è stato più volte “ripensato” ad opera di graffitari e artisti di strada. Come quando la città lo vide al mattino essersi trasformato in un geniale cartoon. Fioccarono le proteste formali e diplomatiche (che portarono ad una rapida pulizia), ma anche applausi agli ignoti.

E la notte? tanti locali interesanti come ad esempio l’Hambara, una ex scuderia illuminata solo con candele. Oppure la Swinging Hall o la Tea House dove si suona jazz tutte le sere.

4 marzo: avremo ancora tempo di andare a spasso. Fare shopping nella capitale del paese più povero dell’Unione Europea riserverà qualche sorpresa: la presenza dei marchi che ben conosciamo (il nuovo e gigantesco centro commerciale Ring Mall ne ospita oltre 200!) unitamente a negozi, atelier e boutique di giovani ed emergenti artigiani. O il nostalgico Magazzini Tzum, che fino a prima della caduta del regime vendeva oggetti che in occidente nessuno vedeva più in una vetrina da prima della seconda guerra mondiale. Chissà…

Avremo quasi tutta la domenica per noi, perchè il volo di rientro (trasferimento privato in aeroporto incluso) a Bologna è previsto per le 19.35 con arrivo alle 20.35.

 

Quote di partecipazione: a partire da € 195 per persona (con quote volo agg. a dicembre 2017 )

La quota comprende: accompagnatore Aleste Tour; volo A/R Bologna Sofia; hotel 3 stelle con colazione; trasferimento privato A/R aeroporto – hotel; assicurazione medico bagaglio.

 

Print Friendly
Marco Oggioni
Follow me

Marco Oggioni

Co-Titolare at Aleste
Mi piace viaggiare con calma, anche a piedi e in bici, visitare musei e ascoltare concerti di qualsiasi tipo. Leggo di tutto, ma i libri di viaggi e di avventura sono i miei preferiti.Patrick Fermor e Hugo Pratt i miei autori prediletti.
Marco Oggioni
Follow me

Latest posts by Marco Oggioni (see all)

Partenze disponibili

Spiacenti, al momento non abbiamo disponibilità per questo tour

Siamo spiacenti, non ci sono ancora commenti per questo tour.